Figli e amanti

Di quest’opera, da molti considerata il primo capolavoro di Lawrence, l’aspetto più ambiguo è la lunghezza che può ridurre la soglia di attenzione di un lettore che non ammette i tempi lunghi e che di un romanzo desidera conoscere presto svolta e conclusione. E’ la prolissità, tuttavia, uno dei suoi punti di forza dal quale trae nutrimento e vigore l’attaccamento morboso di una madre verso il figlio prediletto. Il tentativo di colmare quel vuoto affettivo che il matrimonio, in pochi anni, ha lasciato dietro di sé. Il complesso di Edipo che emerge, in maniera netta e chiara, determina una dipendenza psicologica del giovane nei confronti della genitrice che avrà anche ripercussioni fisiche evidenziandone, poi, l’incapacità di distaccarsi dal grembo: separazione naturale alla base del processo dell’umana evoluzione. Un condizionamento che peserà sulla sua esistenza. figliIncentrata sul tema dei rapporti interpersonali e della sessualità, Lawrence presenta quest’ultima come interazione tra due personalità opposte: lo scontro caratteriale è peculiare alla costituzione dell’affinità nel rapporto eterosessuale. L’elemento sessuale è vitalità, una forza liberatrice ed un’esperienza mistica che si esprime anche attraverso la natura. Si tratta di un romanzo personale in cui l’autore mette a nudo le sue riflessioni, il suo carattere e la sua vita. Un’ opera pregevole che mette in luce la sensibilità e la maestria di un giovane autore destinato a diventare un grande romanziere dei sentimenti e delle profondità inconsce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...