Primo atto

ld

 

Nella realtà

dell’essere senza spazio,

senza tempo,

senza conforto

la mente si rivela una debole istigatrice.

Dunque, mi dico,

la seduzione reale è altrove

dietro il palcoscenico,

sotto la ribalta

o al di sopra del ricordo.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...